Tu sei qui

Scala di Mohs

 

La Scala di Mohs per la classificazione delle pietre

La scala di Mohs ci permette di classificare le pietre in base alla loro durezza. La scala fu ideata nel 1812 dallo scienziato mineralogista tedesco Friedrich Mohs. È un criterio per la valutazione della durezza dei materiali. Essa utilizza come riferimento la durezza di dieci minerali numerati progressivamente da 1 a 10 e tali che ciascuno è in grado di scalfire quello che lo precede ed è scalfito da quello che lo segue.

 

Scala di Mohs
1 TALCO
2 GESSO
3 CALCITE
4 FLUORITE
5 APATITE
6 FELDSPATO
7 QUARZO
8 TOPAZIO
9 CORINDONE
10 DIAMANTE

 

Classificazione in base alla durezza delle pietre

 
1- 3 TENERE 4 - 6 SEMI-DURE 7 -10 DURE

 

Infine un elenco delle principali pietre preziose, alcuni metalli e minerali,  con il relativo indice di durezza riferito alla Scala di Mohs:

10) Diamante

9) Zaffiro, Rubino

8.5) Crisoberillo, Alessandrite, Occhio di Gatto

7.5-8) Berillo, Smeraldo, Acquamarina

7.5) Zircone

7-7.5) Tormalina

7) Quarzo

6.5-7.5) Granato

6.5-7) Olivina, Giada

6-7) Vetro

5-6) Turchese, Ematite, Moldavite, Titanio

4-4.5) Platino, Acciaio

4) Ferro

3.5-4) Aragonite, Dolomite, Azzurrite, Malachite

2.5-3) Oro, Argento, Rame

2-2.5) Ambra

2) Zolfo

1) Talco, Grafite

0.2) Cesio

 

 

 

Links di riferimento:

http://it.wikipedia.org/wiki/Scala_di_Mohs
http://www.liceoalberti.it/~werty/scienze/mohs.html
http://www.pietrepreziose.eu/scala-di-mohs